Cerca nel blog

mercoledì 29 ottobre 2014

SPERLARI, la dolcezza a casa mia

Ciao cari amici internauti come state? Da un pò che non mi leggete ma non sono scappata in qualche atollo lontano da tutti , sono ancora qui.
Ritorno con voi e il mio adorato blog, presentandovi una ditta dolciaria che produce il TORRONE, si vi sto parlando di


SPERLARI

Questa delizia pasticciera  risale al 1441, per rendere omaggio alla sposa Bianca Maria Visconti e dandogli la forma del "TORRAZZO"O TORRIONE, la torre della città di Cremona.

Questo dolce si diffuse e il Senato di Milano ne impose la vendita in confezioni dal peso stabilito, così da prevenire le frodi. 

Passa il tempo e il torrone si regala ai politici e si porta in tavola per le feste e quindi bisognava produrne di più.

Enea Sperlari nel 1836 apre nel centro di Cremona, un negozio artigianale per la vendita di mostarda e torrone. Il successo arriva subito e i prodotti Sperlari vengono apprezzati in Italia ma anche in America. Quindi nel 1911 decide di fondare il primo stabilimento industriale, dotato di moderno impianto a vapore per la lavorazione del torrone e mostarda. Il successo continua e così si avvia la produzione di caramelle da regalare.















Nel 1986 la ditta SPERLARI  acquisisce Scaramellini, nel 1990 Dondi, Polenghi, Dietorelle, Dietor, Pasticca del Re Sole, infine Saila. Insomma una ditta dolciaria che viene quotata alla borsa di Stoccolma.




Possiamo essere fieri di questa ditta Italiana che è conosciuta in

tutto il mondo.















La ditta SPERLARI  mi ha chiesto di creare una ricetta con il torrone, e non potevo farmi sfuggire questa proposta, quindi via con la ricetta.

Ho voluto creare un dolce cremoso al torrone e mischiare gli ingriedenti di varie regioni.





RICETTA:

300 GR. DI TORRONE SPERLARI

300 GR. DI SAVOIARDI  (IO HO USATO QUELLI SARDI)

3 UOVA

60 GR. DI ZUCCHERO

3,5 DL DI PANNA

1/2 BICCHIERINO DI BRANDY O LIMONCELLO

SUCCO DI ARANCIA










Prendiamo i savoiardi e li sbricioliamo e per amalgamarli li bagno con un pò di succo d'arancia.




Prendete uno stampo e foderatelo con carta domo pack.
















Nello stampo aggiungete i biscotti e compattate bene, riponete in frigo.




Tritate il torrone SPERLARI.





Dividete le uova e montate i bianchi a neve.








Montate la panna.


Montate i rossi con lo zucchero, aggiungete il torrone, il liquore, albumi e panna, mescolate bene.















Versate il composto ottenuto nella pirofila e mettete in congelatore almeno una notte.




Prima di servire questa prelibatezza, tiratela fuori dal freezer 20 minuti e poi servitela. Per un tocco in più suggerisco la crema di pistacchio (io usato la crema della Gianduja).


























Se volete assaggiare il torrone della SPERLARI  vi consiglio la festa che si svolge a CREMONA  dal 15 al 23 Novembre. Troverete assaggi, laboratori,palio del torrone, rievocazioni storiche e spettacoli.

http://www.festadeltorronecremona.it/2014/


Ringrazio SPERLARI  per i prodotti inviati per poter realizzare la ricetta.

https://www.sperlari.it/





11 commenti:

  1. mi piace molto la ricetta che hai preparato con il torrone Sperlari, sicuramente sarà una vera delizia per il palato!

    RispondiElimina
  2. bè il torrone Sperlari chi non lo conosce ;) tu hai realizzato un dolce superbo che voglio provare...brava ;)

    RispondiElimina
  3. ma che bontà la tua ricetta realizzata con il torrone sperlari, mi piacerebbe molto andare a Cremona per questa deliziosa festa del torrone!

    RispondiElimina
  4. Ciao Raffaella ogni volta che sta per arrivare Natale penso solo ad un unico marchio: SPERLARi ma non avevo neanche idea che si potesse realizzare questa delizia che hai preparato tu. mi hai dato un'ottima idea >Grazie e un abbraccio Grazia cantalupo

    RispondiElimina
  5. caspita cara ma questa mattonella al torrone Sperlari dev'essere qualcosa di strabiliante per il palato! voglio assolutamente farla anche io! baci

    RispondiElimina
  6. chi non conosce sperlari!è una garanzia di qualità e bontà!hai realizzato una delizia!

    RispondiElimina
  7. Davvero ottima l'idea che hai avuto... un perfetto dessert con un ingrediente che è una garanzia!

    RispondiElimina
  8. conosco il marhcio per le famose caramelle!! il torrone lo adoro e questo deve essere fenomenale, soprattutto la ricetta che ci hai proposto!

    RispondiElimina
  9. Ciao cara mi hai dato un ottimo suggerimento per il prossimo dolce da sperimentare con il torrone, grazie.

    RispondiElimina
  10. ciao cara ... mi sono appena iscritta ^^
    ti aspetto da me ... non riesco a trovarti tra le mie follower ...
    baci mona

    RispondiElimina
  11. New Diet Taps into Pioneering Idea to Help Dieters LOSE 15 Pounds within Only 21 Days!

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto quello che hai letto lasciami un messaggio,
mi renderai felice :-)

PS: Per favore non lasciate link nei messaggi,
saranno considerati spam! Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Translate