Cerca nel blog

domenica 13 gennaio 2013

PATATE...questo favoloso tubero

Ciao, vi vorrei parlare di questo meraviglioso tubero, tutti lo conosciamo, in cucina è un portento.

La patata arriva dal sud america e arriva in Italia nel 16 secolo, la considerarono pianta curiosa :-) ed era destinata ai ricchi..ma con la guerre del 1700 divento un alimento indispensabile. Ma questa povera pianta faceva fatica ad integrarsi perchè cresceva sotto terra e alcuni la mettevano al sole e ovviamente  sprigionava sostanze tossiche.

Visto queste cose la davano ai galeotti ma si accorsero che era molto nutriente e salvo molte vite.

La patata ha bisogno di un buon terreno, concimato e zappato e dopo aver lavorato bene il terreno si coltiva.

Si raccolgono dopo due o tre mesi quando la pianta in superficie si è seccata. La patata viene attaccata da tanti insetti ma un insetto veramente nocivo è la Dorifora, che viene combattuta con l'arsenico.....perchè vi scrivo tutto questo?
Perché una consumatrice di patate come me mangerebbe parecchio veleno, quindi io le compro biologiche, le famose patate della Val di Gresta, che crescono sopra i 1000 metri dove questo animaletto non vive.
http://www.val-di-gresta.it/

Allora via alle tante ricette con le patate, che non costano troppo e che ci si può sbizzarirci in tanti modi.



4 commenti:

  1. davvero interessante questo post non conoscevo queste informazioni grazie

    RispondiElimina
  2. Non sapevo che le patate della Val di Gresta fossero esenti dall'attacco di queste bestiole!
    Io adoro le patate e se le trovo di questa provenienza le comprerò senza indugio!!!!

    RispondiElimina
  3. grazie per le informazioni tanto precise.. non sapevo

    RispondiElimina
  4. Grazie mille cara!!!! sei unica!!!

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto quello che hai letto lasciami un messaggio,
mi renderai felice :-)

PS: Per favore non lasciate link nei messaggi,
saranno considerati spam! Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Translate